Asante Kenya Acrobati

La troupe acrobatica di Asante Kenya (dove “Asante” sta per “grazie” in Swahili) sono un gruppo di Acrobati provenienti dal Kenya, formato da 4 a 6 atleti-artisti ogni uno con caratteristiche e ruoli diversi:

Mangiafuoco, contorsionista, esecutore di salti mortali, giocoliere, equilibrista… tutti insieme riescono a fare uno spettacolo con una durata di 1 ora composto da acrobazie tipiche della tradizione africana che prevede Piramidi umane, Salti nel fuoco, Limbo dance, Salti della Corda e della Bandiera, Equilibrismo su una colonna di sedie… lasciando a fiato sospeso il pubblico e riuscendo a  trasmettere energia ed allegria, a ritmo calzante di musica Africana.

Il loro spettacolo di animazione è di grande coinvolgimento e si rivolge ad un pubblico molto eterogeneo per i suoi contenuti semplici, per la sua facilità di comunicazione, per spettacolarità di corpi che saltano, ballano trasmettendo tutta la forza, l’energia di questi atleti-artisti del Kenya. Oltre ad eseguire spettacoli di animazione, il gruppo ha anche dato lezioni di arte acrobatica presso la “French School” di Nairobi” e coinvolti come toutor in trasmissioni televisive Italiane, sono stati impegnati nello spettacolo di circo teatro “Creature”, di Marcello Chiarenza e Alessandro Serena, che in cinque anni di tournée ha ottenuto un clamoroso successo di pubblico e di critica ed ha toccato ben 11 paesi europei.

Questo gruppo di artisti si è riunito provenendo da diverse città d’Italia, Spagnia e Germania dopo diversi anni di permanenza ed esperienze, essendo già stati precedentemente collaboratori in Kenya. Gli obiettivi di Asante Kenya Events  sono promuovere l’apprezzamento e l’accesso all’arte acrobatica e alle relative musiche e danze; sviluppare la creazione coreografica contemporanea e sostenere la presentazione e la diffusione del lavoro performativo degli artisti africani nel mondo; sostenere l’allenamento, la ricerca e l’innovazione nell’arte acrobatica e nel teatro fisico; promuovere scambi culturali e scambi incrociati tra le varie discipline di queste arti, come Acro-yoga e Acro-dance e con gruppi e compagnie di altri Paesi.

Partecipanti in gran parte dei Festival di Strada Internazionali di Italia ed Euoropa come il “Grec” di Barcellona, “Aurillac Festival” dell’omonima cittadina del sud della Francia.